Collettori Monoblocco

Alcuni macchinari, soprattutto nel mondo del packaging, utilizzano prevalentemente soluzioni “aperte” definiti Collettori Monoblocco. Questi prodotti, realizzati per stampaggio di anelli in bronzo con resina caricata a fibre di vetro oppure e bicomponente vengono realizzati internamente e su proprio progetto. Le soluzioni monoblocco prevedono, a differenza degli slip-ring, la fornitura separata di spazzole, portaspazzole e perni isolati. Il cliente, in autonomia, procede quindi al montaggio in macchina dei componenti forniti.

Esempio di collettore monoblocco a 4 anelli diametro 250 mm da 1000A con uscita su piastra ottone foro 130 mm.
Applicazione: macchina per saldatura

Esempio di collettori monoblocco di diametro 70 e 90mm con foro passante ed uscita con perni o bussole filettate.
Applicazioni: macchine tessili, macchine per il confezionamento, giostre di divertimento