Distributori Rotanti Elettrofluidici

Quando c’è la necessità di abbinare ad un Distributore (slip-ring) rotante elettrico un giunto fluidico la soluzione è un Distributore Rotante Elettrofluidico. Combinando insieme le caratteristiche di entrambi i prodotti, Enerspin propone soluzioni che siano modulari (potendo quindi separare all’abbisogna i componenti) o unite (un distributore non separabile). Un distributore elettrofluidico non sempre è un oggetto complesso, a volte, soprattutto nel mondo del packaging (ma non solo) viene abbinata una via d’aria ad uno slip-ring elettrico. Per soluzioni di questo tipo vi rimandiamo alla sezione delle nostre serie standard. Di seguito alcuni esempi di Distributori Elettrofluidici realizzati da Enerspin.

Modello Serie D1220

Esempio di distributore elettrofluidico con 2 vie aria da G1/4″ + 1 passaggio statico da G1/2″ con 7 vie di potenza da 20A – 400V + 16 vie da 5A 30V dc + 2 segnali analogici.
Applicazione: Lucidatura acciaio inox

Modello Serie D11

Esempio di distributore elettrofluidico a 4 vie di aria da G1/8″ con 10 vie elettriche per finecorsa e attacco per trascinamento encoder esterno.
Applicazione: Macchina da stampa

Modello Serie D11

Esempio di distributore elettrofluidico a 1 via di aria G3/8″ con 6 uscite + 2 vie alimentazione 16A a 240Vac + 1 via Prufibus.
Applicazione: tavola rotante

Modello Serie D11

Esempio di distributore elttrofluidico a 2 vie acqua G3/8″ + 1 drenaggio + 1 via aria G3/8″ con 6 vie ausiliari da 2A 30V dc + collettore Mercotac a 3 vie per profibus.
Applicazione: macchina per saldo-brasatura.