Alla fine del 2018 📆 Enerspin ha intrapreso un percorso di sviluppo delle proprie competenze con il Centro Nazionale delle Ricerche (CNR) e l’Università degli Studi di Padova 👨🏻‍🎓 per approfondire i temi legati alla gestione dei segnali di rete industriale attraverso i propri distributori rotanti⭕️.

Nell’ottica dell’industria 4.0 🏭 l’utilizzo di protocolli di rete sempre più sofisticati mette a dura prova le soluzioni prevalentemente custom come quelle sviluppate da Enerspin. La scelta obbligata è stata quella di avvalerci delle competenze e professionalità di chi padroneggia la materia come il CNR ed in particolar modo IEIIT (Istituto di Elettronica e di Ingegneria dell’Informazione e delle Telecomunicazioni). Il primo step della collaborazione è stato uno studio sui distributori rotanti ed il loro comportamento con i protocolli di rete industriale: tale studio ha portato alla pubblicazione di un articolo scientifico dal titolo “Characterization of Electrical Rotary Distributors for Real-Time Data Communication”, pubblicato negli atti della “2018 IEEE International Instrumentation & Measurement Conference”, Houston (USA).

Il passaggio successivo è stata la realizzazione di un vero e proprio banco prova 🎛 in grado di misurare le performance dei distributori⭕️ da testare. Questo oggetto è stato progettato e costruito da Enerspin in modo da poter alloggiare slip-ring di diverse dimensioni e la possibilità di prove in rotazione a velocità variabile. La parte di misurazione è stata sviluppata dal CNR e dall’Università degli Studi di Padova. È stato implementato un collegamento Ethernet 🖥 tra due schede Raspberry debitamente programmate: al centro del cavo che connette le due schede viene posizionato lo slip-ring⭕️ da testare. In questa maniera è stato possibile emulare reali situazioni operative in cui il distributore è parte integrante di un sistema di comunicazione.

I test eseguiti hanno riguardato sia la comunicazione a livello Ethernet, sia quella attraverso protocolli industriali di alto livello e nello specifico è stato sviluppato un simulatore di Powerlink®. 

Attraverso l’applicazione👨🏼‍💻 si possono avviare cicli di comunicazione di durata variabile, misurare eventuali errori nel polling di un dispositivo e rilevare anomalie di funzionamento della rete. 

Il percorso durato oltre un anno e mezzo ha portato ad Enerspin due importanti risultati:

✔️ Definizione del modello teorico 📑 che mette in relazione caratteristiche costruttive dei distributori e comportamento elettrico. Questo ha permesso di predisporre una serie di linee guida per la progettazione dei distributori in grado di garantire un adeguato livello di prestazioni. 💯

✔️ Realizzazione del banco prova per l’esecuzione di accurati test di funzionamento degli slip-ring⭕️ per le reti Ethernet industriali più diffuse. Tale strumento permette la certificazione del comportamento dei distributori 🔝

A certificare la bontà dell’investimento effettuato, il progetto del Banco Prova Enerspin è arrivato tra i finalisti del premio innovazione presso la fiera dedicata all’industria 4.0 A&T (Automation & Testing) a Torino (ma di questo parleremo in un articolo dedicato)